Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Territorio e Ambiente"M'illumino di meno", oggi l’invito al risparmio energetico. Aie: «Smart working riduce consumi complessivi ma aumenta quelli residenziali»

Territorio e Ambiente

M'illumino di meno, Giornata del risparmio energetico, 26 marzo, smart working

"M'illumino di meno", oggi l’invito al risparmio energetico. Aie: «Smart working riduce consumi complessivi ma aumenta quelli residenziali»

Lo smart working, infatti, secondo uno studio dell’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) fa risparmiare energia e tagliare le emissioni di CO₂. Bruciamo combustibili fossili principalmente per elettricità, calore e trasporti: quindi meno pendolari vuol dire meno consumo di energia e meno emissioni di gas serra

Scritto da (Maria Abate), venerdì 26 marzo 2021 12:00:38

Ultimo aggiornamento venerdì 26 marzo 2021 12:00:38

"M'illumino di meno" è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005. Giunta alla 17esima edizione, l'iniziativa, con la Direzione Rai per il Sociale, torna oggi, 26 marzo, dedicata al "Salto di specie", un'evoluzione ecologica nel nostro modo di vivere necessaria per tutelare l'ambiente e uscire migliori dalla pandemia. E la Rai ha previsto una programmazione speciale.

Intanto, c'è l'invito a spegnere tutte le luci non indispensabili e a raccontare i cambiamenti ecologici, invito che viene lanciato e sostenuto dalla Rai al grido di "Un piccolo salto per me, un grande salto per l'umanità" che percorre i palinsesti.

La staffetta è iniziata su Rai 1 dove "Uno Mattina" (dalle 6.45) ha dedicato uno spazio di approfondimento all'iniziativa. Alle 8.45 su Rai2 con "Radio2 Social Club", il programma di Rai Radio2 trasmesso anche in tv, che vede ospiti i conduttori di "Caterpillar", Massimo Cirri e Sara Zambotti, testimonial di M'illumino di meno. Dalle 10 Marzia Roncacci, con "Tg2 Italia" si collega con "Caterpillar" per raccontare le iniziative della Giornata. Ancora su Rai2 l'invito al risparmio energetico ripreso, alle 11.10, da "I Fatti Vostri". Si torna quindi su Rai1 con "E' sempre mezzogiorno", alle 11.55, perché anche tra i fornelli è possibile, e necessario, perseguire uno stile di vita sostenibile. Alle 14 è la volta di "Oggi è un altro giorno" che promuove l'iniziativa e dà l'esempio abbassando le luci in studio.

RaiNews24, invece, cura spazi di presentazione istituzionale dell'evento: un servizio girato a Roma, in casa di una famiglia media, racconta come la pandemia abbia cambiato gli stili di vita e l'utilizzo dell'energia; spazio alla testimonianza di come lo smart working abbia inciso nell'uso di energia elettrica.

Lo smart working, infatti, secondo uno studio dell'Agenzia internazionale per l'energia (Aie) fa risparmiare energia e tagliare le emissioni di CO₂. Bruciamo combustibili fossili principalmente per elettricità, calore e trasporti: quindi meno pendolari vuol dire meno consumo di energia e meno emissioni di gas serra.

Uno studio passato di Sun Microsystems (acquisito da Oracle), ha scoperto che il consumo di energia dell'ufficio è quasi il doppio di quello dell'energia domestica. Sun ha riferito che ciascun telelavoratore riduce il consumo di energia di almeno 5.400 kilowattora (kWh) all'anno.

I blocchi imposti dalle restrizioni, però, hanno anche influito sulla domanda residenziale di energia: «Sebbene il consumo complessivo di elettricità sia crollato del 20% o più, i servizi energetici hanno riportato un aumento della domanda residenziale a causa delle persone che trascorrono più tempo a casa. I modelli di domanda oraria nei giorni feriali assomigliavano a quelli di una normale domenica. In alcune parti degli Stati Uniti, l'uso medio di elettricità residenziale nei giorni feriali è aumentato dal 20% al 30%. Nel Regno Unito, il consumo di elettricità residenziale è aumentato del 15% nei giorni successivi al blocco».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Nel porto di Salerno spunta la nave da crociera "Mein Schiff 6"

Mein Schiff 6 è al porto di Salerno. Si tratta di una nave da crociera costruita nel 2017 che naviga attualmente sotto bandiera della Malta. L'enorme imbarcazione è di proprietà della società tedesca TUI AG e dell'operatore americano di crociere, Royal Caribbean Cruises Ltd. Nata qualche anno fa grazie...

Territorio e Ambiente

Salerno, archivio notarile aperto ma senza personale: sul posto pattuglia del Prefetto

"Sono nel archivio notarile di Salerno, le porte si aprono ma non c'è nessuno. Non è strano che questo ufficio sia abbandonato? Non dovrebbe essere meglio di una banca?". Sono le parole di Vito Marino, cittadino originario di Positano e residente tra la Città Verticale e Londra, che, questa mattina,...

Territorio e Ambiente

Tra Vietri e Cetara c'è "Masquenada", lo yacht dell'imprenditore Pier Luigi Loro Piana

Nelle acque di Vietri sul Mare e Cetara c'è Masquenada, lo yacht lungo 51 metri di proprietà dell'imprenditore della moda e grande appassionato di vela Pier Luigi Loro Piana. Ad ottobre 2020, il personale Lusben, la crew, gli architetti, i designer e lo stesso armatore furono coinvolti in un laborioso...

Territorio e Ambiente

Rischio idrogeologico, nel PNRR 2 miliardi di euro per territori coinvolti

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede un importante pacchetto di misure per la gestione del rischio di alluvione e per la riduzione del rischio idrogeologico. Nello specifico, come scrive Edilportale, la componente "Tutela del territorio e della risorsa idrica" della Missione "Rivoluzione...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento